Vuoi personalizzare la tua nuova cucina con un piano di alta qualità ma non sai qual è la scelta migliore? Devi sostituire il vecchio piano?

Vuoi personalizzare la tua nuova cucina con un piano di alta qualità ma non sai qual è la scelta migliore? Devi sostituire il vecchio piano?.Leggi i nostri consigli

L’ambiente cucina è di sicuro il luogo della casa in cui trascorriamo maggior tempo e quindi più soggetto ad uso nel tempo.

E’ necessario che gli elementi che compongono la nostra cucina presentino elevate prestazioni, quali durevolezza, resistenza alle macchie e al calore.

Quindi oltre ad una solida struttura delle basi è importante che i prodotti, usati per rifinire ante e fianchi siano di qualità come del resto gli elettrodomestici.

Chi non desidera per la propria cucina elettrodomestici confortevoli, grandi piani cottura per cuocere più pietanze contemporaneamente , lavelli sottotop o a filo con doppia vasca e

L’elemento piu’ importante però, non solo dal punto di vista estetico, ma anche e soprattutto funzionale è il piano di lavoro. A questo importante elemento si richiede resistenza, praticità e facilità di manutenzione, più di tutti gli altri componenti.

Qual è il materiale più consigliato per il top della nostra cucina?

In questo post vi parleremo delle caratteristiche dei top in marmo, in granito e in quarzo.

I top in marmo e granito vengono preferiti prevalentemente per le loro caratteristiche estetiche, in quanto essendo presenti in natura con svariate tonalità riescono ad assolvere a diverse gusti ed esigenze.

Sono inoltre molto facili da lucidare o levigare ed è possibile realizzare con essi diversi bordi, dalla costa dritta (costa retta) alla costa curva ( a toro e mezzo toro), fino a profili composti e più sagomati.

Essendo però materiali porosi, non sono impermeabili, quindi è consigliabili applicare dei prodotti impermeabilizzanti atossici e non versare liquidi aggressivi, come vino, caffe’ e limone direttamente sulla superfici, perché ne potrebbe risultare danneggiata.

In tal caso occorre ricorrere a un marmista che levigherà la superficie ripristinando il danno.

Per la pulizia quotidiana si utilizzano appositi prodotti oppure si può passare semplicemente un panno bagnato con acqua e sapone di Marsiglia, seguito da un accurato risciacquo.

Sono però estremamente resistenti al calore, è possibile per questo adagiare una pentola bollente.

Ma che differenza c’è tra marmi e graniti?

La prima differenza sta nella composizione fisica e chimica.

I marmi sono prevalentemente composti di carbonato di calcio per cui sono anche detti carbonati, mentre i graniti sono principalmente composti da ossido di silicio per cui sono detti anche silicati.

Vista la loro differente composizione i graniti hanno una maggiore durezza (circa 6-7 della Scala Mohs), non reagiscono con gli acidi anche forti (as. acido cloridrico), sono lucidabili con maggiore difficoltà ed hanno struttura granulare compatta.

Il marmo ha una natura calcarea , ha una durezza non elevata (circa 3-4 della Scala Mohs), reagisce facilmente con gli acidi anche deboli (es. aceto, succo di limone, ecc.) ed è facilmente lucidabile e lavorabile.

Top in quarzo

In commercio sono sempre più diffusi gli agglomerati di quarzo, lastre composte prevalentemente di quarzo puro con percentuali del 93% circa, l’1% di pigmenti naturali (ossidi di ferro polverizzati) che forniscono il colore al prodotto e una percentuale del 5-7% di resina sintetica o

naturale che ha funzione di legante dei componenti.

Il successo di questo prodotto consiste nel fatto che è molto resistente, se solo pensiamo che il quarzo è il secondo elemento in natura in termini di durezza dopo il cristallo.

Per questo motivo i piani in quarzo si rivelano come il prodotto più adatto per i piani di lavoro di una cucina.

È altamente resistente alle macchie e allo sporco in generale e altamente resistente ai graffi. Tuttavia, si consiglia di utilizzare appositi taglieri per tagliare gli alimenti.

Quali sono i consigli utili per la pulizia del piano in quarzo?

I piani in quarzo richiedono generalmente solo una pulizia regolare, applicando un prodotto/detergente a pH neutro, risciacquando con acqua e asciugando con un panno da cucina o con carta assorbente. Quindi sono di facile manutenzione.

La Marmi Italiani srl è un’ azienda specializzata nella produzione di top per cucine e bagni in marmo, granito e quarzo.
 Il nostro ufficio tecnico e commerciale supporta il cliente nella scelta del materiale più adatto alle varie esigenze, sviluppando progetti e soluzioni adeguate alle diverse richieste, con

preventivi personalizzati e assistenza post vendita.

Vuoi personalizzare la tua nuova cucina con un piano di alta qualità ma non sai qual è la scelta migliore? Devi sostituire il vecchio piano? Contattaci all’indirizzo info@mapier.it oppure visita il nostro sito www.mapier.it e compila il form dei contatti, ti forniremo consigli utili, soluzioni e preventivi.