Stai realizzando casa, devi ristrutturare il tuo bagno? Ti forniamo alcuni consigli utili

Stai realizzando casa, devi ristrutturare il tuo bagno?

Ti forniamo alcuni consigli utili

L’ambiente bagno rappresenta una delle stanze che più utilizziamo in casa, ed è anche una stanza frequentata dagli ospiti, quindi oltre ad essere un luogo pratico e confortevole è importante anche che sia esteticamente accogliente.

In questo post vogliamo darvi alcuni consigli utili per avere un giusto approccio nel caso decideste di ristrutturare il vostro bagno.

L’organizzazione dell’ambiente e le sue dimensioni;

La prima analisi da fare, è pensare all’organizzazione dell’ambiente, tenendo conto delle dimensioni della stanza. In questa fase vanno fatte valutazioni sulla disposizione e scelta dei sanitari, in modo da non intralciare il passaggio e i movimenti, seguendo, naturalmente, lo stile della casa. E’ importante

verificare gli scarichi preesistenti, nel caso si voglia cambiare la disposizione dei sanitari, perché potrebbero verificarsi problemi con le pendenze degli scarichi.

Avere un bagno a norma; Avere un bagno a norma è l’unica certezza per avere spazi abitativi sicuri e confortevoli. Quando si progetta e si realizza un bagno è obbligatorio attenersi alle norme igienico-edilizie e di sicurezza che regolano le caratteristiche degli alloggi abitativi e delle singole stanze. E’ il regolamento edilizio di cui ciascun

Comune è dotato a disciplinare le caratteristiche degli edifici e delle loro pertinenze, è la legge a cui far riferimento nel caso si decida di mettere mano al bagno della propria abitazione per la parte architettonica del locale. Il regolamento Edilizio ci darà quindi informazioni sulla dimensione minima del bagno, a

seconda che esso sia il primo ed unico o secondario eventualmente anche privo di finestra, ci informa sull’altezza minima del soffitto e sull’altezza del rivestimento a parete.

La scelta dei materiali; La scelta dei materiali per il pavimento e soprattutto per il rivestimento è molto importante. I materiali possono essere diversi, dal marmo alla ceramica, fino al legno e alle resine. Si può decidere per la continuità con il resto dell’abitazione o interromperla nella profondità della porta, utilizzando delle fascette di

giunzione tra le diverse pavimentazioni.

Scelta del piatto doccia o della vasca? La scelta del piatto doccia o della vasca dipende dalle disponibilità di spazio che si ha nel locale bagno. In genere si tende ad preferire il piatto doccia per le abitudini frenetiche giornaliere si tende a preferire il piatto doccia alla vasca, diversamente per chi invece preferisce trascorrere ore di relax privilegiando di

sicuro la vasca. Oppure se siete una coppia giovane e avete ho pensate di avere bambini la vasca se lo spazio lo permette sarebbe più utile.

Possiamo in definitiva affermare che la scelta di uno stile è prioritario e determinante per tutti i consigli elencati. Lo stile può condizionare la disposizione, la scelta dei sanitari e soprattutto dei materiali. Nel caso di uno stile classico , la scelta potrebbe rivolgersi a materiali come il marmo, le pietre e graniti,

lavabi a massello, sanitari in stile vittoriano e le famose vasche con i piedini, diversamente da uno stile minimal e contemporaneo in cui viene privilegiata la scelta di ceramiche dai toni pacati e finiture opache, sanitari dalle linee semplici, accessori in legno e acciaio.

MAPIER® è leader nella produzione di pavimenti e rivestimenti in marmo, travertino, graniti, onici e pietre prezioseper l’ambiente bagno garantendo ottimi risultati di finitura e sfumature di colorazioni, riuscendo così a soddisfare le diverse esigenze del cliente.

Siamo specializzati nella produzione di piatti doccia, vasche e lavabi da bagno in marmo, travertino, limestone, pietra e onice.

Stai realizzando casa, devi ristrutturare il tuo bagno? Non sei sicuro di quali materiali utilizzare? Contattaci al numero 0776.301133 e ti forniremo idee, consigli, soluzioni e preventivi.

MAPIER® opera in tutto il mondo fornendo soluzioni di lusso per interni ed esterni dall’ideazione alla posa in opera.